simplicio isola del giglio

“le póste di Simplicio”

Tutti i nostri ospiti sono rimasti incuriositi da questo nome e dal suo significato.

Simplicio, uno dei numerosi figli di Giovanni e Maria Rossi, nasce agli inizi del ‘900 all’Isola del Giglio. Vive con tutta la famiglia nella casa paterna, su al Castello e ogni giorno scende a piedi fino al Campese per lavorare nella miniera di zolfo e pirite.

Alla fine di ogni turno, prima di risalire al Castello, si ferma sul suo scoglio ad ammirare il mare ed a coltivare, tra il granito e la poca terra, l’Ansonaco,  la vite caratteristica del Giglio.

E’ proprio in mezzo a questi piccoli terrazzamenti, o meglio, per dirla alla gigliese, in mezzo alle sue “póste”, che Semplicino (cosi lo chiamavano tutti) si mise a costruire le prime stanze dove visse con tutta la sua famiglia e che oggi costituiscono il nostro B&B.

La nostra storia è intimamente legata a questo scoglio che si affaccia sul mare cosi come la passione e l’amore che si tramanda da generazioni per questa terra.

E’ con questa passione  che siamo pronti ad accogliervi, per godere insieme a voi della bellezza unica di questo luogo.